Pane Dukan senza crusca (fase crociera)

Ingredienti
1 cucchiaio di maizena
1 uovo
30 grammi di formaggio fresco magro 0% o di Total 0%
1 cucchiaino di lievito

Mescolare tutti gli ingredienti e versare il preparato in un contenitore di plastica piccolo adatto alla cottura nel microonde. Cucinare a 750 watt per 5 minuti.

53 thoughts on “Pane Dukan senza crusca (fase crociera)

  1. Fede scrive:

    Ale grazie del prezioso aiuto! Che bello mangiare il pane!Forse mi e’ venuto un po’ troppo croccante, ma fa niente, ho gradito molto!

  2. cristina scrive:

    buonissimo, l’ho usato per il toast

  3. Anonimo scrive:

    Nel forno normale viene bene cmq..???

  4. Mirka Frizziero scrive:

    E nel forno normale si può fare..???

    • Io lo faccio nel micro perchè la quantità è minima e così è più veloce, ma immagino che si possa cucinare tranquillamente nel forno tradizionale… Bisogna sperimentare, io proverei a 180°, sul tempo non saprei, non tanto, meglio sorvegliarlo e vedere quando è dorato.

      • Anonimo scrive:

        si puo’ fare nel forno tradizionale basta riscaldare il forno a 200gradi infornare per 10min e poi abbassare la temperatura a 180gradi per altri 20min far raffreddare ed e’ pronto ottimo anche tostato con formaggio light prosciutto magro e insalata ecc ecc

      • Buono a sapersi, grazie :D

  5. Anonimo scrive:

    ciao alessandra,
    ho fatto il pane senza crusca al forno tradizionale ed è venuto perfetto croccante fuori e morbido dentro, quello per esempio lo posso mangiare con la fesa di tacchino tipo toast?visto che prima di andare al lavoro vado sempre di corsa e sopratutto come quantita’ giornaliera, sia di pane che di alimenti PV, tipo plumcake con affettato di tacchino, come mi regolo?
    grazie ancora

    ciao benedetta

    • Bene, sono contenta che ti sia riuscito!
      Puoi sicuramente mangiarlo anche come toast, volendo oltre alla fesa di tacchino puoi anche metterci del formaggio light spalmabile come il Linessa.
      Gli unici limiti alle quantità giornaliere sono i tollerati (se usi la maizena per fare il pane non puoi usarne altra nella giornata, per esempio), i due cucchiai di crusca d’avena e uno per quella di grano, per il resto vai tranquilla con le quantità! Il plumcake con tacchino o gamberetti puoi mangiarlo anche tutto se hai fame ;)

  6. nicoletta scrive:

    E’ FANTASTICOOO BUONISSIMOOOO POSSO PUBBLICARLO DI LA’ NEL FORUM?? FANTASTICO DAVVERO … RICETTA PRECISA.. NON SO CHE DIRE..SOLO UN GRAZIE

  7. Perla scrive:

    Ciao…complimenti per il blog….viene fame solo a leggere le tue ricettine….
    Senti ma…. questo pane in quale fase si può iniziare a mangiarlo?

  8. Angela scrive:

    Ma a me e’ venuto duro come un sasso! Sono totalmente incapace di cucinare con il micro. Riproverò a farlo nel forno la prima volta che devo accenderlo x altro. Comunque nel micro andava fatto coperto o no? E come deve risultare quando lo tolgo dal forno? Grazie x le tante ricette che ci lasci.

    • Ciao!
      Se vuoi riprovare a farlo nel micro prova a programmare meno tempo e verifica com’è, l’hai cucinato troppo credo, dipende da quanto è grande il forno e dal contenitore in cui metti l’impasto. Alla fine sembra pane integrale, e non lo copro durante la cottura!

      • Angela scrive:

        Grazie, riproverò un’ultima volta, altrimenti andrò di forno tradizionale. Il contenitore era in vetro pirex, non credo il problema sia li, probabilmente il tempo ma poco prima l’avevo controllato ed era molle. Mah.

      • Che sia proprio il vetro? Accumula calore, mentre la plastica per alimenti no!

  9. Snoop scrive:

    Mi scuse, ma non si po fare em forno eletrico, a me non piace MICRO?

  10. giovanna scrive:

    troppe uova…fanno male, qualcuno ha provato solo con l’albume? come viene?

  11. simona scrive:

    ciao sono appena entrata nella fase di crociera e volevo chiedere ma quale lievito? quello per dolci o il lievito di birra in polvere. Bello il tuo blog! grazie. simona

    • Ciao e grazie :)
      Puoi usare il lievito per dolci per i dolci appunto, e quello per pane/pizza istantaneo per i salati. Al Lidl il lievito chimico per dolci non è vanigliato, va benissimo anche per pane & co.

  12. simona scrive:

    grazie l’ho appena fatto! sembra buonissimo domani mattina sarà una colazione un po’ più felice! ma con queste dosi posso mangiarlo tutto? dopodomani proverò a fare i muffins. posso mangiarli anche nel periodo di PP della fase di crociera, giusto?
    mi sento un po’ giù visto che sono a dieta, ma le tue ricette mi fanno sentire un po’ meglio.
    Grazie di cuore!

    • Ciao!
      Sì, puoi mangiarlo tutto :D
      Non sentirti giù, con questa dieta direi che è praticamente vietato, eheh! Si può mangiare senza dover pesare gli alimenti, si possono cucinare cose sfiziose, anche i dolci: un minimo di organizzazione e vedrai che non sentirai la mancanza di nulla, e sarai motivata dal dimagrimento ;)
      L’unica differenza tra giornate PP e giornate PV sono le verdure!

  13. simona scrive:

    Grazie Alessandra per le tue risposte! Scusa, un’ultima domanda, ma per i tollerati in che modo mi regolo? Cioè, ne posso mangiare più di uno al giorno o tipo, se mangio la maizena non posso mangiare il cacao? che tipo di limitazioni ho? se li mangio un giorno non posso mangiarli il giorno dopo? scusami ancora per il disturbo, ma ora che ti ho trovata non ti mollo più! :)
    grazie ancora

    • Ciao :D
      I tollerati si possono mangiare ogni giorno, massimo due, e nelle dosi che sono indicate! Quindi in una giornata puoi usare 20 grammi di maizena e 1 cucchiaino di cacao magro, il giorno dopo 100 grammi di wurstel e 30 grammi di mozzarella light, e così via ^^

  14. chicca scrive:

    ciao Alessandra grazie infinite per le ricette..ho appena infornato il pane ti farò sapere…grazie di cuore

  15. simona scrive:

    Grazie mille Alessandra! sei sempre gentilissima a rispondere.
    Dai una spinta in più a tutti noi!
    Ho fatto i muffin e finalmente ieri e oggi ho fatto una colazione
    un po più felice!
    Ieri invece ho fatto la tua nutella! Strepitosa! e la bilancia continua a scendere!
    Buona giornata

  16. Anonimo scrive:

    Il pane senza crusca fatto con 2 albumi invece che con 1uovo sembra quasi vero.. Bellissime queste tue ricette.. Quando ho un po più di tempo ti mando una ricetta x gli involtini

  17. Anonimo scrive:

    mmm…il mio pane ha una punta di acido…è normale?

  18. Veronica Mauli scrive:

    Ciao intanto complimenti per questo tuo utilissimo blog l’ho scoperto solo una paio di giorni fa e non ho resistito ho provato subito qualche tua ricetta… purtroppo con scarsi risultati. Ho provato le ricette per entrambi i tipi di pane ma pur seguendo le dosi della ricetta entrambi sanno molto da lievito e non sono cresciuti molto. Tu che tipo di lievito usi? La prossima volta diminuisco le dosi? Comunque adesso ho in forno anche la torta al cacao ti saprò dire se almeno quella si è salvata :D intanto grazie per tutte le ricette che ci regali un bacio,
    Veronica

    • … si è salvata la torta? ^^
      Per il pane, io uso il lievito per dolci che trovo al Lidl, non è vanigliato e va bene anche per i salati. Prova a diminuire leggermente la dose e a usare un contenitore più stretto.

      • Veronica Mauli scrive:

        Grazie proverò e ti farò sapere :) la torta per fortuna si è salvata ed è buonissima! Grazie mille ancora per la tua risposta e per il blog bacioni!

  19. Roberta scrive:

    ciao. grazie per la risposta sui latticini.
    Sono al primo giorno di crociera ed i ho provato a fare questo pane ma al contrario di voi mi viene tipo una frittata cotta al forno…. e dopo 5 gg di attacco avevo proprio voglia di un bel tost!
    Ho provaro sia al micro che nel forno elettrico.
    dove sbaglio? Grazie

  20. Roberta scrive:

    Ciao mi sono dimenticata di scrivere che ho usato un contenitore in ceramica ed uno in alluminio, e come lievito quello per dolci non vanigliato. Dopo aver mescolato tutti gli ingredienti l’impasto rimane liquido, tipo torta. Poi in forno si gonfia.
    Grazie ancora,

  21. Anonimo scrive:

    Ciao ale quali alimenti fanno parte dei tollerati

  22. delija scrive:

    Dukaniana anche io

  23. gat scrive:

    ciao davvero complimenti per il blog e i risultati, volevo chiederti, se era possibile , si puo’ utilizzare per una ricetta del pane la glutine di frumento ? è consentita? ho visto una ricetta nel web che prevede questi ingredienti:
    Ingredienti: 1 uovo, 1 albume, 4 cm di latte in polvere, 4 cm di formaggio magro (io ho usato il linessa), 1 cm di glutine di frumento, sale, 1/2 bustina di lievito.

    e un altra domanda in termini di latticini il latte in polvere a quanto corrisponde in termini di grammi di latticini? cosi che so quanto ne posso utilizzare al giorno.

    Grazie anticipatamente

    • Ciao!
      Il glutine di frumento l’ho preso anch’io, si può usare liberamente, è la parte proteica della farina di grano, e si usa normalmente per fare il seitan. Lo sperimento nei prossimi giorni ;)
      Latte scremato in polvere, 10 grammi sono 100 ml di latte reidrato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...